ma che combina Cenerentola?

Questo superscoop mi è arrivato proprio cinque minuti fa, parla di Cenerentola che come tutti sappiamo è sposata con il principe azzurro.

proprio poco tempo fa c’ è stata un’ intervista alla celeberrima star Cenerentola, delle giornaliste le hanno chiesto come andava la sua vita sentimentale; lei esitò un poco, e poi delle lacrime le velarono gli occhi… (già questo è strano)

lei fece di tutto per andare via ma i giornalisti e i cameramen la perseguitavano senza darle pace e la pregarono di confessare. Dopo un po’, si asciugo le lecrime e disse tutta rigida:”Purtroppo io e mio marito stiamo divorziando.” CHE COSA? Cenerentola, una delle più romantiche persone che esistono, divorzia?

Poi spiegò:”Io mi sono innamorata di un’ altra persona, Nettuno, il padre della principessa Ariel”. Non ci posso credere, con tutto il rispetto Nettuno è mooolto più vecchio della bella Cinderella!

non so che dire, ma vi aggiorneremo presto del seguito dello scoop! Arrivederci e a presto!

Cenerentola (personaggio) – WikipediaCenerentola (personaggio) – Wikipedia

Cenerentola_-_Cenerentola

Biancaneve si scatena

Buongiorno a tutti cari lettori… abbiamo notizie fresche capitate proprio questa notte! La principessa da tutti conosciuta come Biancaneve ha deciso di cambiare look e nome per non farsi riconoscere. Alla vista delle persone Biancaneve era una semplice ragazza dall’aria ben poco sensibile come avrebbe dovuto averla una principessa. Adesso vi spiegherò come era vestita in poche parole: aveva una giacca piena di borchie, sotto un top viola senza bretelline, dei pantaloncini così corti da vedersi le mutande e delle scarpe con il tacco che erano così alte che più che tacchi sembravano trampoli.

Quel giorno Biancaneve, anzi quella notte, si è imbucata a una festa in discoteca e ha cominciato a scatenarsi come una matta mentre gli altri le applaudivano e le urlavano:”Brava, continua così!”

Quel giorno anche un giornalista si trovava nella discoteca depresso per alcuni fatti che non possiamo precisarvi per la privaci. Appena vide Biancaneve la riconobbe… allora si fece strada tra la folla e le disse:”ma tu non sei Biancaneve?” ma grazie al rumore assordante che faceva la musica Biancaneve non sentì e disse:” Scusami ma non ti sento!”

Allora il giornalista urlò:”MA TU NON SEI BIANCANEVE?” a quel punto in tutta la sala si fece silenzio… tutti avevano sentito e adesso guardavano Biancaneve con disprezzo. Biancaneve allora corse in bagno a cambiarsi e poi scappò dalla porta sul retro ma la notizia si era già sparsa e migliaia di telecamere la aspettavano impazienti. L’ultima cosa che il famoso giornalista ha potuto raccontarci è stata che Biancaneve lo ha guardato con disprezzo e ha detto:”Mi vendicherò!” e poi è scomparsa nel bosco dei 7 nani.

eccola mentre lo diceva… dobbiamo preoccuparci?

la immagine è grazie al sito http://snowhite.ilcannocchiale.it/post/2319075.html andateci!

le principesse disney

Ce nerentola: romantica, gentile, dolce

Biancaneve: dolce romantica, intonata

Aurora: disubbidiente, coraggiosa, socievole

Mulan: coraggiosa, determinata, compassionevole

Belle: coraggiosa, determinata, altruista

Rapunzel: spiritosa, determinata, coraggiosa

Tanya: spiritosa, coraggiosa, decisa

Pocahontas: testarda, forte, fiera

questi sono i caratteri delle principesse di cui parleremo in questo blog, se non le conoscevate; eccovi soddisfatti… siete d’ accordo con me?

princessPaese delle meraviglie di Silvia: La principessa in Te!

ciao a tutti!

questo blog lo useremo per raccontarvi e informarvi di tutti gli scoop e gli scandali sui personaggi della fantasia: principesse, streghe, supereroi e chissà quanti altri personaggi dei cartoni più famosi! Anche noi nel nostro passato non molto lontano abbiamo amato questi personaggi e li abbiamo stimati… ma adesso siamo noi a renderli diversi, e voi scoprirete che anche le principesse che possono esservi sembrate perfette hanno qualche segreto. siete allora pronti a vedere che i vostri idoli hanno tanti segreti nascosti? Speriamo che vi piaccia e vi faccia sorridere e allora iniziamo…